9 commenti su “È una soap opera? No, è la storia inglese del sedicesimo secolo: ENRICO VIII e le sue sei mogli

  1. Un romanticone ‘sto Enrico VIII!!! Prof, per il momento ho capito tutto. A quando la seconda parte? Mi hai fatto salire una curiosità fortissima.
    Tra l’altro (anche se non c’entra nulla)…ti andrebbe di raccontare la storia di quel Papa (credo) che venne riesumato per essere processato e il suo corpo venne portato in un’aula di tribunale…. Ti ricorda qualcosa? Avevo letto una storia che parlava di questo fatto ma non ricordo nulla con precisione. Vediamo se sei prepatara!! 🙂
    Aspetto la storia delle ultime 3 mogli di Enrico!!
    Ciao.
    Diego.

  2. Caro Px,
    Ebbene si, sono preparata.
    Il papa di cui parli fu papa Formoso, le cui spoglie mortali vennero riesumate nel 897 dC dal suo successore papa Stefano VI e sottoposte a quello che passerà alla storia come “l’orrido sinodo”. Il motivo? Sempre il solito, la smania di potere. Formoso infatti era il protettore del re germanico Arnolfo (in quel periodo l’Italia era divisa in tanti piccoli pezzi che i vari popoli si spartivano con lotte più intestinali che intestine), mentre Stefano proteggeva gli spoletini. Quindi, dopo che Arnolfo lasciò l’Italia e tornò in Baviera e dopo che papa Formoso morì, il suo successore aveva bisogno di delegittimare le scelte fatte da quest’ultimo, che aveva incoronato ed accettato Arnolfo come sovrano. Quindi Stefano accusò Formoso di empietà e lo sottopose a processo da morto. Dopo che Formoso fu giudicato colpevole (come no!) le sue spoglie furono gettate nel Tevere.
    Fonte: http://cronologia.leonardo.it/storia/anno888a.htm
    Io mi domando, se a guidare l’Italia fossero rimasti i germanici, oggi saremmo messi meglio?

  3. Credo che un inchino, di fronte a cotanta intelligenza e prontezza, sia doveroso. Ma chi sei!?!?! Grande Erika!!!
    Hai noteto che allievi interessati partecipano alle tue lezioni? 🙂
    A presto!
    Diego.

  4. Bellissimo questo post… ebbene sì ecco la cultura… per ora ho capito tutto e mi sono appassionata a questa belissima storia che veramente non sembra quasi vera. Aspetto il seguito.

  5. Pingback: È una soap opera? No, è la storia inglese del XVI secolo: Enrico VIII e le sue sei mogli, parte II « “LibroAperto”

  6. Aspetto la seconda parte, con fervido interesse…
    spero di poterla leggere presto, mi incuriosiscono le sorti di queste sei donne legate tutte al medesimo uomo….
    e che uomo, x carità!!!!
    A presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...