5 commenti su ““INTRECCI DI ANIME” (2)

  1. Cara Ale,
    apprezzo la foto e la suggestione che ne deriva… io sapevo questa versione della frase, che dovrebbe essere di Albert Camus…

    Don’t walk in front of me,
    I may not follow.
    Don’t walk behind me,
    I may not lead.
    Just walk beside me
    and be my friend.

  2. Grazie Serena per questa preziosa indicazione…
    Poco fa ho trovato un’altra trase di Camus che mi piace molto: « Non essere amati è una semplice sfortuna; la vera disgrazia è non amare »

    Un saluto affettuoso! Alessandra

  3. Pingback: CON LO STESSO PASSO…(intrecci di anime 3) « “LibroAperto”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...