6 commenti su “NONOSTANTE TUTTO… (il mare in autunno)

  1. Ciao Ale,
    come promesso ho sbirciato tra le tue foto, deformazione “amatoriale”…le trovo valide e rappresentative, una buona colonna sonora alle righe che le accompagnano.
    Il mare d’autunno è sempre meraviglioso, anche se lo preferisco d’inverno, in quelle fredde giornate nuvolose quando il mare e il cielo hanno lo stesso colore della cenere e fai fatica a riconoscere l’orizzonte.
    fra un po’ arriveranno quelle giornate così potrò andare a divertirmi a fare qualche scatto.
    ti auguro una buona settimana
    ciao
    giorgio

  2. Che tenere queste due amiche (e cagnolino)! 🙂
    Mi piace quello che avete scritto… “dare ossigeno” all’amicizia… le mie amicizie dovrei portarle in rianimazione e questa cosa mi intristisce parecchio 😦

    L’incipit del post (nonostante… nonostante…) mi ha fatto venire in mente una canzone d’amore della Turci (che tra l’altro ho sognato stanotte)…

    Nonostante il vento
    Nonostante i passi
    Delle notti uguali che riporteranno
    brividi
    Lungo schiene ed occhi
    Dilatati un poco
    Affaticati ancora più di prima
    O forse come adesso,
    nonostante parli
    spesso ad alta voce
    e nessuno crede a ciò che dici
    a quel che immagini
    nonostante tutto
    io ti ascolterò quando non parli
    quando non mi guardi
    io ti vedrò lo stesso.
    Ti aspetterò, ti chiamerò cuore deciso
    Nella mente, nelle pieghe del viso
    Sarai da curare ancora un poco
    Aggiustami le spalle
    Che hai piegato
    Ritirati pure dal fianco se hai tradito
    Io t’amerò lo stesso.
    Nonostante voci
    Le riviste i baci
    I biglietti inutili
    E gli ingorghi chilometrici
    E l’odore forte
    Di un’estate ancora da finire
    Sarò come prima
    O forse come adesso.
    Nonostante veda
    Quanta vita facile
    Quanto amore docile
    Precipita l’immagine
    Della nostra storia
    Se ti sembra dura ed invincibile
    Davvero
    Io t’amerò lo stesso.
    Ti aspetterò, ti prenderò come un
    sorriso
    Fino a casa quando torni deluso
    Sarai da curare ancora troppo
    Tempo da passare che hai sprecato
    Ritirati dalla tua strada che hai
    guidato
    Ti guiderò io adesso
    Io t’amerò lo stesso

  3. BIRBAAAAAAAAAA!!!!!!!! Che tenera!!!!! Ciao fanciulle!!! Un saluto, un abbraccio e un bacio dal vostro “vecchio” amico Diego! Bellissima l’idea della mattinata autunnale al mare e molto belle, ovviamente, le foto!
    Un bacio a tutte e due e un’infinità di carezze a Birba!
    Ciao!
    Diego.

  4. Per Serena: Grazie Serena per le tue “colonne sonore” ai nostri post! E’ proprio piacevole ed interessante questo questo “connubio”!
    Mi piacciono molto questi versi:
    “IO TI ASCOLTERO’ QUANDO NON PARLI
    QUANDO NON MI GUARDI
    IO TI VEDRO’ LO STESSO”
    Un bacione. Ale

  5. CIAO GIORGIO! Scusa se rispondolo solo ora! Grazie per la visita e per i complimenti. Le foto sono un po’ banali, ma saprei fare di meglio se mi impegnassi un po’ e se mi decidessi ad acquistare una macchina fotografica migliore!
    L’idea di fotografare il mare con il brutto tempo mi piace ma…ATTENTO AI FULMINI!
    Ciao. Ale

  6. Ciao Ale,
    ricordati che le foto le fa il fotografo innanzitutto, la macchina è solo un ottimo aiutante.
    cercherò di stare attento ai fulmini, ma soprattutto all’acqua sull’obiettivo…
    ciao gio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...