4 commenti su “COLPO D’OCCHIO: il rapporto tra critico d’arte e artista nel nuovo film di Sergio Rubini

  1. Ciao Serena,
    Grazie per la segnalazione. Di fatto è proprio uno dei titoli che mi interessava andare a veder al cinema. Ti farò sapere quando l’ho visto. Intanto, se ti è piaciuto quel libro di Mendoza, mi sento di consigliarti caldamente “Il diario segreto di Adrian Mole” di Sue Townsend, storia di un ragazzino alle prese con la vita quotidiana in un Inghilterra dove le famiglie tirano avanti grazie ai sussidi statali. è comico e commovente al tempo stesso, una piccola chicca!
    Ciao ciao
    Erika

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...